Nuovi arrivi….

Nuovi arrivi….

Quest’anno, abbiamo fatto una bellissima scoperta;  durante le operazioni di pulizia dei vigneti, con enorme sorpresa, abbiamo scovato due sciami in cerca di una casa…

 

                                                          

Questa scoperta è stata molto positiva, principalmente sotto due aspetti:

il primo per il fatto che sono degli insetti fantastici, indispensabili per l’ambiente, infatti il mantenimento della biodiversità vegetale, cioè di un adeguato numero di specie di piante spontanee e coltivate, è possibile solo se c’è una quantità elevata di insetti impollinatori. Tra questi, l’ape svolge un ruolo di primaria importanza;

la seconda ed importante azione che svolge l’ape a livello ecologico è derivata dal fatto che in una giornata di lavoro, le api operaie che svolgono attività bottinatrice, escono dall’alveare ripetute volte. Questo fa sì che l’ape sia in continuo contatto con l’ambiente circostante, bottinando su fiori e piante, prati e boschi, nonché venire a contatto con altre sostanze, che trasportano all’interno dell’alveare.

In questo modo l’alveare può risultare una preziosa fonte di informazione sulla presenza di sostanze inquinanti nell’aria e l’ape, con i suoi continui voli di esplorazione, diventa una vera sentinella ambientale; il fatto che ci siano sciami in giro quindi, è l’evidente segno di un ambiente sano e pulito, privo di inquinamento…

 

                         

Ci siamo quindi subito attrezzati per accoglierle e iniziare una bella convivenza, consapevoli grazie a loro, di fare un buon lavoro a livello ambientale….